Tra le nuove proposte artistiche emergono in qualità i Thegiornalisti!

La musica negli ultimi anni ha subito numerosi cambiamenti, dovuti alla continua contaminazione tra generi e tra media differenti. Recentemente infatti sono emersi gruppi che solo qualche anno fa sarebbero rimasti di nicchia e tra questi i più importanti sono i Thegiornalisti. Il gruppo è formato da Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera ed il genere a cui fanno riferimento è quello del pop-rock. Ma lo stile, le melodie, i suoni, tutto ciò che si prova ascoltando un loro pezzo è un insieme di emozioni dovute alla fusione di generi ed apparecchiature tecniche diverse.

thegiornalisti-i-cani-tour-orgia-promiscuita-3

Debuttano sul panorama musicale nel 2009, ma è solamente con l’album Fuoricampo, pubblicato nel 2014, che conoscono la vera popolarità. La critica è molto positiva e viene apprezzato sia il talento dei ragazzi, sia la loro profonda conoscenza in ambito musicale. L’anno successivo è la volta del singolo Fine dell’estate, trasmesso a rotazione da Radio Deejay, che ha incrementato ancora di più la notorietà del gruppo. Il 21 ottobre scorso viene pubblicato l’ultimo album, Completamente Sold Out, contenente 11 brani, tra i quali Completamente, Tra la strada e le stelle, Non odiarmi ed Il tuo maglione mio.

Intervistato recentemente, il front-man del gruppo, Tommaso Paradiso, racconta il proprio stile musicale e la realizzazione del brano Completamente: “La mia è una musica verità, traduco in testi quello che mi è successo la sera prima. Scrivere una canzone rappresenta per me un’esperienza emozionale. Spesso riporto nei miei testi fatti realmente accaduti. Come nell’incipit di Completamente, in cui ho trascritto un messaggio whatsapp che avevo inviato a una tipa. La mia droga è esclusivamente l’emozione che provo in determinati contesti e con determinate persone. Ed è questo che racconto nei miei brani, la supremazia del gesto emotivo sulla parola. Noi siamo molto legati a quella cultura musicale. Anche nel videoclip di Completamente, ambientato in una Ostia un po’ vintage, ci sono riferimenti a Moretti e a Verdone. L’idea è stata del regista e si è dimostrata vincente”.

Attualmente impegnati nel Completamente tour, i Thegiornalisti (il cui nome è stato scelto a partire dalla rivolta dei giornalisti nell’anno in cui la band si è formata) registrano continui sold out. Le prossime date saranno quelle di Pozzuoli, Roma, Torino e Perugia, dopo aver riempito l’Estragon Club di Bologna e l’Alcatraz di Milano tra gli altri. Sembra che il gruppo abbia intrapreso una carriera di tutto rispetto, costellata di continui successi in crescita. Stiamo forse assistendo ad un cambio generazionale nell’arte ed il gruppo sembra segnare l’inizio di nuove correnti.

Precedente Pamela Prati verso Sanremo? Successivo Tra le nuove proposte artistiche emergono in qualità i Thegiornalisti!