Serena Grandi torna alla ribalta dopo grandi dolori

Ospite sabato scorso a Verissimo, l’attrice Serena Grandi che è apparsa in splendida forma. La diva simbolo della femminilità abbondante degli anni Ottanta ha anche svelato qualche suo piano futuro.

Raggiunta la popolarità nel 1985 grazie al ruolo da protagonista nella pellicola Miranda firmata da Tinto Brass, la Grandi viene considerata una delle più note pin-up italiane. Partecipa a numerosissime pellicole, tra queste: Antropophagus, diretto da Joe D’Amato nel 1980 accreditata come Vanessa Steiger; Le avventure dell’incredibile Ercole, che vedeva nel cast anche Milly Carlucci, Pamela Prati ed Eva Robin’s; Rimini Rimini di Dino Risi del 1987; Saint Tropez – Saint Tropez, del 1992 con Jerry Calà, Alba Parietti, Debora Caprioglio, Demetra Hampton, Fabrizio Bracconeri e Rosanna Banfi; Monella di Tinto Brass con Max Parodi ed Anna Ammirati.

Seguono fiction televisive, programmi e reality, ma per un lungo periodo l’attrice non appare sul grande schermo per diversi motivi. Ritorna al cinema nel 2008 con il film di Pupi Avati Il papà di Giovanna. Pare che la Grandi (nome d’arte di Serena Faggioli) abbia riscoperto il suo mestiere d’altri e anche grazie a nuovi ruoli che le sono stati proposti. A suggellare questo periodo lavorativamente positivo nel 2014 arriva l’Oscar come miglior film straniero per La grande bellezza di Paolo Sorrentino in cui ha recitato.

Riguardo la sua vita personale l’attrice non ha vissuto momenti felici: diversi lutti si sono susseguiti piuttosto recentemente. L’amore della sua vita Beppe Ercole, padre di suo figlio Edoardo, e la madre hanno lasciato un grande vuoto nel suo cuore. Ecco che cosa ha dichiarato a Silvia Toffanin: “Oggi sono in un periodo di riflessione. Capisco gli errori che ho fatto e voglio credere che in realtà erano solo tasselli per andare avanti… La perdita di mia mamma è stata una sofferenza fisica, non riuscivo più a mangiare. C’erano tante cose che volevo dirle: e, improvvisamente, lei non c’era più. Era una donna con un’energia e una razionalità incredibile. Prendeva tutto con leggerezza, amava la vita. Amava essere sempre in ordine, persino nella tomba. Se è vero che c’è un’altra vita e io ci voglio credere, spero che i miei genitori siano insieme, probabilmente a litigare! Sono stati insieme 50 anni, anche se litigavano sempre”.

In splendida forma fisica, dopo aver perso più di dieci chili, la Grandi è pronta a nuove proposte lavorative. Il suo sogno sarebbe infatti quello di impegnarsi come protagonista in qualche pellicola cinematografica. Forse che qualcosa stia già bollendo in pentola?

Foto LaPresse 03-06-2011  Serena Grandi risarcita per l'accusa di detenzione di stupefacenti nella foto serena Grandi foto di repertorio

Precedente Ennesimo incidente stradale per Anna Tatangelo: grande paura per la cantante! Successivo L'attore de Il Segreto Iago García trova l'amore in Italia