Jonás Berami: forza ed onestà sulla playa più famosa della tv

imageA Cayo Cochinos tra i naufraghi dell’undicesima edizione de L’isola dei famosi si stanno già creando i primi gruppi e le prime antipatie. Il naufrago migliore, ma anche il più temuto dai suoi compagni d’avventura sembra essere lo spagnolo Jonás Berami.

Nasce a Malaga nel 1983 da una famiglia di pescatori, ma le sue umili origini non gli impediscono di combattere per realizzare il suo sogno più grande: diventare attore. Si trasferisce a Madrid dove si adatta a fare anche il clown in strada, fino all’anno della svolta. È il 2007 quando inizia una delle serie televisive più intricate, misteriose ed appassionanti che la Spagna abbia mai realizzato. Si tratta di El internato, dove Jonás interpreta il giovane Nacho García. Questo il suo debutto come attore, a cui seguono molti altri ruoli tra i quali La tira, Gran Hotel, Isabel.

La consacrazione arriva in Italia con la soap opera Il segreto, all’interno della quale interpreta il bello e dannato Juan Castañeda, figlio di una figlia molto povera ed intraprende una relazione sentimentale con Soledad Castro (Alejandra Onieva), la figlia della perfida signora di Puente Viejo Donna Francisca (Maria Bouzas). Il giovane Juan muore per salvare la sua amata e così Jonás esce temporaneamente di scena. Tornerà sul set della soap tempo dopo nel ruolo di un poeta girovago sosia del defunto Juan e farà innamorare nuovamente la bella Soledad. I due fuggiranno insieme in Australia coronando quell’amore lasciato in sospeso.

Jonás ha riscosso davvero molto successo in Italia, tanto che Maria De Filippi lo vuole come tronista del suo Uomini e donne. È la stagione 2014/2015 e il giovane attore impressiona tutti per simpatia e gentilezza. Anche Tina Cipollari ne rimane colpita positivamente e lo spagnolo entra nelle sue grazie. Sceglie a gennaio 2015 di uscire dal programma con Rama Lila Giustini, ma la storia tra i due non decolla. Prosegue la carriera da attore e da modello, fino allo scorso febbraio quando viene annunciata la sua partecipazione a L’isola dei famosi.

Jonás sulla playa più famosa della tivù sta dimostrando di essere una persona volenterosa e leale e di non scendere a compromessi con gli altri naufraghi. Inutile negare l’evidenza: quasi la totalità degli altri naufraghi sono assoggettati al volere della leader Simona Ventura. Per questo motivo è stato criticato dal gruppo e spesso vi sono stati battibecchi e liti. Malgrado ciò quando Marco Carta ha avuto una crisi ed un momento di debolezza Jonás gli è stato più vicino di altri, cercando di fargli forza. Sembra che gli unici naufraghi che pensano con la propria testa siano appunto Jonás e la giovane Mercedezs Henger, forse le vere rivelazioni di quest’edizione. Jonás ha enormemente battuto al televoto Claudia Galanti ed il gruppo ha pensato di mandarlo nuovamente in nomination, questa volta insieme alla già citata Mercedezs e ad Enzo Salvi. Chi la scamperà questa volta?

Onestà, trasparenza e voglia di fare sono qualità largamente apprezzate dal pubblico e spero che possano portare Jonás sempre più avanti nel reality e nella vita!

I commenti sono chiusi.