Intervista esclusiva all’opinionista Karina Cascella

Si è affacciata al mondo dello spettacolo davvero giovanissima grazie ad un reality che ancora oggi sta ottenendo un grandissimo successo ogni estate; attualmente è una madre esemplare e riscuote ampi apprezzamenti in ogni trasmissione in cui compare come opinionista. È Karina Cascella.

imageNata ad Aversa, arriva in TV nel 2005 grazie a Maria De Filippi ed al reality show Vero Amore, considerato oggi una sorta di prima edizione di Temptation Island. È proprio durante quest’esperienza che Karina conosce per la prima volta Salvatore Angelucci, colui che sarebbe diventato anni dopo il padre di sua figlia. Al programma prese parte anche il tronista Giuseppe Lago, che lasciò la fidanzata Francesca Morana per iniziare una storia d’amore con Erminia Castriota. La finale del reality fu vista da circa 6,5 milioni di italiani per uno share di oltre il 30%. È così che il pubblico ha iniziato ad amare Karina. Segue un’altra grandissima opportunità, ovvero l’entrata nel cast di Uomini e donne in qualità di opinionista, che la renderà veramente uno dei cardini del talk-show dal 2005 al 2008.

Proprio a Uomini e donne torna Sasà Angelucci in veste di tronista e l’intesa tra i due è tangibile. Tempo dopo la fine del suo trono viene reso noto l’amore tra i due, che diventano in breve tempo una delle coppie VIP più amate dal pubblico. I due, insieme al fratello di Sasà, Cristiano, partecipano poi al reality show La Talpa, condotto da Paola Perego e con Paola Barale in qualità di inviata. Il meccanismo del gioco prevedeva che il pubblico durante la settimana potesse votare chi tra i concorrenti pensava fosse la cosiddetta “talpa” e Karina viene votata per 7 puntate di fila come maggior sospettata. La talpa si rivelerà essere Franco Trentalance e Karina sarà la vincitrice del programma. Tornata in Italia inizia ad essere chiamata come opinionista in moltissimi talk-show e programmi televisivi d’intrattenimento e torna anche a Uomini e donne. Ma la televisione non è il solo aspetto della sua vita lavorativa: Karina ha pubblicato un singolo Ho bisogno del tuo amore e nel 2014 ha aperto uno store Dkk a Milano.

È nel 2010 però l’evento più bello: la nascita di Ginevra. Un amore immenso e totalizzante quello di Karina per la figlia. Ma nella sua vita c’è spazio anche per un sentimento bellissimo che è l’amicizia e si tratta di quella che lega l’opinionista all’ex gieffina e mamma di Chloe, Guendalina Canessa. Ma ecco che cosa ha raccontato la gentilissima ed estremamente cordiale Karina in questa intervista esclusiva:

1. Karina, sei nata ad Aversa negli anni ’80. Qual è il ricordo più bello di quel periodo?

I ricordi più belli della mia infanzia sono legati alla donna che più ho amato al mondo, mia madre. Sono andata via da casa presto ma i miei ricordi più belli sono solo per lei.

 
2. Sei entrata in TV quasi per caso con Vero Amore. Ti saresti mai immaginata che a distanza di oltre dieci anni avresti ancora fatto parte del piccolo schermo?

Quando ho iniziato la mia esperienza in TV pensavo durasse qualche settimana in realtà e ho sempre pensato, e lo penso ancora, che sia un gioco.

 
3. L’esperienza a La Talpa, dalla quale ne sei uscita vincitrice, è stata positiva? C’è qualcosa che ti porti maggiormente nel cuore?

La talpa è stata una bellissima esperienza: forte, tosta a tratti e credo che i ricordi più belli siano legati proprio all’Africa, a quei posti e alle persone meravigliose.

 
4. Il pubblico ti ama moltissimo e ciclicamente si chiede: Karina tornerà a Uomini e donne?

Non so, potrebbe accadere, come no. Non saprei dirti, le cose in TV accadono sempre all’improvviso e per caso, quindi mai dire mai!

 
5. L’amicizia con Guendalina: quando è nata e quanto è importante oggi per te?

Io e Guenda ci siamo conosciute durante una serata in discoteca più di 10 anni fa e non ci siamo mai più lasciate. Lei per me è come se facesse parte della mia famiglia e senza non potrei vivere.

 
6. Sei una mamma modello, come si evince dai social. Se Ginevra un giorno ti dicesse che vorrebbe, come te, provare la strada dello spettacolo, saresti contenta?

Ginevra da grande farà tutto ciò che vorrà! L’importante è che lo faccia perché lo desidera davvero e che, in ogni cosa deciderà di fare, ci metterà impegno, cuore e costanza.

 
7. Infine quali sono i tuoi prossimi progetti?

Anche se son adulta sogno sempre tantissimo e quindi spero che la vita mi riservi sempre delle bellissime sorprese, senza fare tanti calcoli sul futuro.

Un grazie particolare a Karina, che si è rivelata una bellissima persona, affabile e molto educata. In bocca al lupo per tutto e che i tuoi progetti ed i tuoi sogni possano sempre divenire realtà!

I commenti sono chiusi.