Furore – Capitolo Secondo: ecco perché bisognerebbe guardarlo!

Ieri sera è andata in onda la prima puntata della seconda ed attesissima stagione della fiction Ares, Furore. Nuove trame, profondi personaggi ed i classici toni del melò all’italiana sono gli elementi di spicco di questo prodotto fresco ed affascinante.  Rispetto alla prima stagione, abbiamo dovuto salutare tre attori di tutto rispetto come Francesco Testi, Giuliana De Sio e Cosima Coppola, ma sono molte le new entry in un cast davvero stellare.

 

Iniziamo dei nuovi volti della fiction: nel ruolo di una giovane donna costretta a prostituirsi entrata a far parte del prodotto televisivo anche la bella Laura Torrisi; nuova protagonista sarà anche la bella studentessa Giovanna, che è alla ricerca di chiarimenti circa il proprio passato ed è interpretata da Raffaella Di Caprio; nel cast anche due ex protagonisti del Grande Fratello VIP, Lorenzo Flaherty e Serena Grandi. Oltre agli attori già citati, anche Valeria Milillo ed Alessandra Martines hanno abbandonato la fiction. Quattro i volti più amati e riconfermati dalla prima stagione: Angela Molina, Massimiliano Morra, Adua Del Vesco ed Elena Russo.

 

Tra le tematiche affrontate il razzismo, i problemi familiari, la gravidanza prima del matrimonio… e poi ancora omicidi, passioni, inganni e sotterfugi.  Nonostante la serie sia ambientata negli anni ‘60 nella cittadina di Lido Ligure, molti temi importanti sono estremamente attuali anche al giorno d’oggi.  Il prodotto è interessante e curato nei minimi particolari rappresenta un bellissimo esempio di produzione italiana. Al contempo racconta un capitolo di storia italiana che non è così lontano nel tempo come siamo falsamente ritenuti a credere ed anzi ha toccato gran parte delle nostre famiglie. Alcuni problemi sociali sono ancora presenti oggi e questa fiction permette una bella riflessione sul passato, sul presente e perché no anche sul nostro futuro.

Precedente Selvaggia Lucarelli attacca la Panicucci per le scuse in diretta dopo il fuori onda! Successivo Domenica Live - Il curioso 'fuori-onda' di Nadia Rinaldi nei confronti di Eva Henger!