Domenica Live – Barbara d’Urso asfalta Miriana Trevisan: “Ci vediamo in tribunale!”

Nella seconda parte di Domenica Live, la trasmissione dei grandi record della domenica seguita da circa 5 milioni di telespettatori, si è tornato a parlare di molestie sessuali sulle giovani attrici. Tra gli ospiti in studio: l’ex Miss Italia ed ex tronista Clarissa Marchese, che ha denunciato pubblicamente Fausto Brizzi per le avances spinte nei suoi confronti; Daniele Interrante, che ha fortemente sostenuto la sua tesi che senza una vera e propria denuncia con tanto di nomi rimangono solo chiacchiere; Vladimir Luxuria che ha ricordato che le vere molestie sulle donne sono altre. Nel salotto di Barbara d’Urso anche Sandra Milo, Rosa Perrotta (che ha subito delle pesanti proposte indecenti), Roberto Alessi e le Henger.

 

Barbara d’Urso ha rivelato che era già d’accordo con Miriana Trevisan per averla in trasmissione, ma dopo che questa ha saputo della presenza delle Henger in trasmissione ha declinato l’invito sostenendo di aver avuto un impegno improvviso. Eva e Mercedesz hanno accusato l’ex valletta di Non è la Rai di aver detto tante bugie ed è seguito un servizio con tutte le sue dichiarazioni. Tra le tante accuse lanciate dalla Trevisan, secondo la Henger, anche quella pare che lei sarebbe una brava conduttrice, ma che ci sono delle raccomandate come la d’Urso o la Panicucci. Rientrati in studio, Barbarella ha detto ridendo: “Sicuramente Miriana l’avrà detto come una battuta”. Poi ha aggiunto: “Anche perché se così non fosse, ne riparliamo in tribunale!”. Infine ironicamente ha continuato rivolgendosi a Berlusconi: “Piersilvio che ne dici? Settimana prossima vado in vacanza e conduce la Trevisan!”. Cara Miriana, stai giocando col fuoco!

Precedente GF VIP - Cecilia Rodriguez ama ancora Francesco Monte: "Se solo fosse entrato in casa..." Successivo L'isola dei famosi 2018: in ANTEPRIMA i primi 7 concorrenti!