Bosco Cobos, dal GF VIP a Uomini e donne? Parla lo spagnolo più amato d’Italia!

Ospite della nota trasmissione radiofonica Non succederà più, condotta dalla brava Giada Di Miceli, ha parlato di sé, del suo futuro e della sua esperienza al Grande Fratello VIP, uno dei concorrenti più amati in assoluto dal pubblico: Bosco Cobos. Lo spagnolo è famoso in Italia per il suo look stravagante ed il suo stile di vita al di sopra delle righe, ma in patria è un affermato attore, conduttore radiofonico, opinionista e scrittore. Diversi sono gli argomenti che sono stati trattati durante il programma in radio.

Tra questi vi è indubbiamente il continuo gossip che lo vorrebbe come prossimo tronista a Uomini e donne, una volta che sarà ultimato il percorso di Claudio Sona. Insieme a lui molti vorrebbero anche un’altra concorrente del GF VIP al posto di Clarissa Marchese, anche lei prossima alla scelta, e si tratta della tanto chiacchierata Asia Nuccetelli. Ecco cosa ha dichiarato Bosco a riguardo: “Non mi hanno detto nulla, ma è ovvio, io sto cercando l’amore, quindi se mi dessero quest’opportunità sarebbe bellissimo!”. L’attore ha dunque smentito un suo prossimo approdo al talk show che incrementò la popolarità nascente del suo amico Jonás Berami? Staremo a vedere quale sarà il destino dell’attore e se Maria De Filippi deciderà di non farsi scappare un personaggio tanto amato dai telespettatori.

A L’isola dei famosi, anche grazie all’aiuto di una donna generosa come Mara Venier, è nata una nuova stella. Bosco infatti ha trovato una nuova patria nel nostro Paese, che ha dimostrato di credere molto in lui. Dopo appena pochi mesi dalla sua prima apparizione pubblica, è diventato uno dei concorrenti della nuova declinazione del padre di tutti i reality. A tal proposito Bosco, che recentemente ha anche lanciato un singolo intitolato Tiky-Tiky, è tornato a parlare dell’episodio poco simpatico avvenuto con Clemente Russo: “Io sentivo che era un po’ bullismo, per il modo in cui lo stava dicendo, perché io ho vissuto il bullismo quindi so di cosa sto parlando! Ho visto una cosa orribile grazie a una collega del Grande Fratello, dove lui con Costantino, Valeria, Mariana e tutti dice ‘ma questo è stronzo, non sa cos’è ‘friariello’ e adesso tutti lo chiamiamo ‘friariello’, nessuno gli dice cos’è, così quando esce dalla Casa tutta Italia lo chiama ‘friariello’ e ride di lui! Quindi già lui in quel momento stava fomentando l’Italia per farmi quello che si chiama ‘bullismo’. Questa non è una stronzata, non è un gioco, perché c’è gente che è morta per questo. Non c’è massa cerebrale, non c’è intelligenza emotiva, ecco perché per me lui ha detto queste cose. Però stiamo parlando di una cosa gravissima, perché il bullismo è una cosa che fa tanto male, perché il problema è che quando la gente, quando tutto il mondo ti dice delle parole cattive, tu ci credi. Quando hai 20 o 21 anni sei infelice e non sai perché e dopo devi fare un lavoro dallo psicologo come ho fatto io, per imparare ad amarti, perché tutta questa gente che ti dice queste cose riesce a farti odiare se stesso!”.

Sicuramente queste sono dichiarazioni molto forti, ma pensare nel 2016 di ridicolizzare una persona partendo dai suoi gusti sessuali è un comportamento che non può più essere tollerato. Archiviata quell’esperienza negativa, Bosco ha fatto un Grande Fratello straordinario regalando sorrisi ed emozioni ad un pubblico totalmente conquistato dal suo modo di fare. Tutti si aspettavano di vederlo in finale in compagnia della bella Alessia, ma così purtroppo non è stato. Conclusa quest’opportunità unica chissà quante cose avrà in serbo il futuro per Bosco! A lui vanno i migliori auguri per un periodo che “me parece todo estupendo!”.

img_3924

I commenti sono chiusi.