Benji e Fede approdano in TV! Si prospetta un futuro da conduttori?

Ce l’hanno fatta! Amatissimi dalle teenagers di tutt’Italia, forti di un continuo appoggio da parte del pubblico e di un successo dietro l’altro, i giovanissimi Benji e Fede approderanno in prima serata!

image

Quest’estate la loro canzone Eres mia è stata senza il minimo dubbio una delle hit più ascoltate e scaricate. Nati grazie a YouTube i ragazzi classe 1993 e 1994 hanno decisamente fatto tanta strada nel mondo della musica. Adesso è stato proposto loro addirittura di condurre uno speciale in seconda serata nientemeno che su Rai 1! Per Benjamin e Federico è un grandissimo traguardo ed ecco di che cosa si tratta.

Lo show in questione è Generation What?, trasmesso venerdì 2 settembre dalla prima rete della televisione pubblica. L’idea è decisamente innovativa: tutto è incominciato nello scorso aprile, quando sono stati pubblicati i questionari destinati ai giovani di diversi Paesi dell’Unione Europea (soltanto quegli Stati che hanno deciso di partecipare al progetto). Attraverso le 149 domande del questionario online, si cercherà di ottenere un quadro più chiaro possibile di quanto alcuni problemi pesino sulle coscienze della nuova generazione. I problemi trattati sono quelli che affliggono il ragazzo occidentale medio negli ultimi anni: la questione europea, il lavoro, il divario tra ricchi e poveri, la volontà di restare a casa con i propri genitori, la crisi economica, l’amore. Insomma sarà una mega-fotografia della fascia d’età 16-34 anni di tutt’Europa vista dagli stessi ragazzi, che saranno dunque sia il soggetto studiante sia quello studiato.

Una grande opportunità per Benji e Fede che a poco più di vent’anni già arrivano a condurre uno show sulla prima rete nazionale! Che il loro futuro oltre alla musica comprenda anche lo spettacolo? Faranno parte di una nuova generazione di giovani conduttori? Ai posteri l’ardua sentenza!

4 commenti su “Benji e Fede approdano in TV! Si prospetta un futuro da conduttori?

  1. Buscamos siempre y en todo momento el mejor equilibrio entre usabilidad
    y rendimiento de la aplicación para ofrecer al cliente
    final una experiencia de uso satisfactoria.

  2. No podemos dejar de acordarnos de esas zonas comunes en ocasiones olvidadas que tenemos en nuestra comunidad, los
    patios, aquellos que muchas veces nos proporcionan la luz que entra en nuestra casa, los
    que miramos cuando tendemos nuestra ropa y que depende de la limpieza que les demos
    nos complace mirar y sostener en perfecto estado, incluyendo
    en ello la limpieza de los sumideros para eludir posibles atascos de agua y eludir males mayores.