Angelina: una Cattiva alla conduzione di The Voice!

imageIl prossimo 24 febbraio ripartirà una rinnovata edizione del talent show musicale di Rai 2 The Voice of Italy. Dopo il ritorno della Carrà in qualità di giudice/coach, affiancata da Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali, cambia anche la conduzione.

Confermato Federico Russo al timone, verrà affiancato da una new entry: Alessandra Angeli, in arte Angelina. È stata lanciata prepotentemente nel mondo dello spettacolo a seguito della partecipazione alla terza edizione del reality Pechino Express in coppia con la calabrese Antonella Ventura. Insieme formavano la coppia delle #Cattive. Si sono distinte soprattutto per la “simpatica antipatia” e per un’ironia pungente, che hanno incoronato Angelina come vincitrice morale dell’edizione.

Più recentemente abbiamo visto Angelina nel ruolo di opinionista al programma Quanto Manca ed è stata guest star nello show presentato dall’amico Costantino della Gherardesca, Hair – Sfida all’ultimo taglio. Di professione truccatrice, ha decisamente ammaliato il pubblico e ha dimostrato di aver sempre avuto un gran carattere: nata biologicamente uomo ha lottato per esprimere la sua vera natura. Ora la vedremo come co-conduttrice di The Voice e nello specifico sarà la V-Reporter, ovvero il punto di incontro tra i social ed il programma attraverso l’attività degli utenti di Twitter e dei social networks in generale. Ottimo colpo per Rai 2 che senza ogni dubbio vedrà incrementare gli ascolti del talent non di poco grazie ad un’artista carismatica quanto Angelina.

Di seguito alcune delle sue frasi più celebri che hanno deliziato il pubblico di Pechino Express:

“Siamo arrivati a Cellino San Marco della Birmania, che è in costruzione… E siamo molto felici di essere qua tra l’eternit e altre cose pericolosissime”.

“Crepa!”

“Il vino birmano è tipo uno scrostante per il calcare. È tremendo! Se poi lo bevi caldo sembra addirittura non so….”

“Vai a dar via il culo!”

“La prossima volta che incontro i coinquilini, fammi prestare un telefonino da qualcuno del luogo e chiamare la fashion police birmana perché due conci così…”

“Questi pensano di strozzinare noi, strozzine occidentali?”

(Ad una bambina) “Ciao tesoro! Studia eh! Se no fai la fine di Clementino!”

(Parlando delle cavallette fritte) “Vecchie patatine scadute e fritte nell’olio del motore dell’auto”.

“Secondo me le cougar hanno fatto un balletto dedicato all’osteoporosi…”

Antonella: La perfetta ballerina indonesiana deve avere un… Bustino stretto…
Angelina: Stretto… Di seta di plastica… Che ti fa sudare anche posti che non pensavi di avere nel tuo corpo…
Antonella: Molto steccato!
Angelina: Si! Comprende anche delle…
Antonella: Degli accessori…
Angelina: Degli accessori in alluminio da cucina… Cavigliere con sonagli per somigliare il più possibile a un crotalo… E delle antenne dei ripetitori per amplificare il segnale dei cellulari e delle reti televisive… E bisogna essere bianche, quindi mi hanno sbiancata loro come una Michael Jackson qualsiasi! Solo che sembro una vecchia puttana!

“Questa prova è ideata da dei criminali veri… L’unica cosa che mi tiene in vita è la cattiveria e la voglia di arrivare al villaggio e stringere le mani intorno al collo della gente!”

“Scesi dal vulcano dobbiamo chiedere i passaggi vestite come due disgraziate lerce… Non ci prendono quando siamo vestite decentemente figurati dopo!”

Antonella: Appena rientri in Italia continui con la tua dieta?
Angelina: Allora, appena rientro in Italia mangerò della carbonara, tipo degli etti di carbonara e della pizza. Che sono tipo i miei due grandi amori.

“Vincere i programmi è una roba da parvenu… Da pidocchi rifatti… Da disgraziati! Come chi vince Sanremo è destinato all’oblio, vendere tre copie e poi a ricevere scoregge in faccia!”

Precedente "I mariti? Li defenestro!" - gli ultimi progetti della Marchesa d'Aragona Successivo Francesco Facchinetti e Wilma presto nuovamente genitori!