Amici: della marijuana alla festa di Biondo è il motivo dell’espulsione?

Vengono pian piano svelati alcuni retroscena sulla festa di compleanno di Biondo che ha portato alla squalifica momentanea dello stesso cantante e di tre ballerini: Vittorio Ardovino, Filippo Di Crosta e Nicolas De Souza. I quattro giovani dovranno sostenere un esame davvero tostissimo, altrimenti non potranno rientrare nella scuola. I professori hanno assegnato dei pezzi ad ognuno e la più integerrima è stata senza dubbio la maestra di danza Alessandra Celentano. Intanto però escono alcuni dettagli sulla festa di Biondo…

 

Il sito internet Rolling Stone ha raccontato che al party incriminato vi erano parecchi ragazzi del talent show, ma allora perché non tutti sono stati puniti? Secondo una giornalista del sopra citato sito d’informazione i quattro giovani sarebbero legati alla presenza durante la festa di un po’ di marijuana. Si sono forse fumati qualche canna? Nonostante Amici sia una scuola e quindi è capibile un certo tipo di rigore, non si può venir meno ad alcune considerazioni. Innanzitutto gli alunni si trovavano in un contesto extra-scolastico e poi non bisogna prendersi in giro su quanti giovani ne facciano uso, senza dover passare per degli irresponsabili o dei cattivi ragazzi. Con questo non si deve lanciare il messaggio che sia giusto assumere droghe, ma forse un po’ più di elasticità la si poteva concedere…

 

Precedente Il ritorno in TV di Sylvie Lubamba! Successivo Loredana Lecciso ha lasciato Albano dopo 18 anni insieme per colpa di Romina?